Cane Creek 2017 in arrivo su Bike Village!

In: News Bike Village Nodica Su: martedì, febbraio 14, 2017

Cane Creek, la rinnovate linea di ammortizzatori americani arriva al Bike Village.

Bike Village, sempre alla ricerca di nuovi e validi prodotti, nel 2017 avvia l'importazione e l'assistenza dei prodotti dell'americana Cane Creek.

 

Gli ammortizzatori Cane Creek uniscono qualità nei materiali e finezza nelle regolazioni, con la stagione 2017 si rinnovano tutte le proposte sia in campo DH con il classici DB Coil e DB Air, sia con le proposte a molla e aria per l'enduro e il cross country:

Il nuovo Cane Creek Double Barrel Coil Cs si candida a diventare un ammortizzatore a molla di altissimo livello non solo per la Dh, ma anche per l’utenza enduro.

La sigla Cs sta per Climbing Switch, ovvero un selettore che permette all’ammortizzatore una maggiore efficienza nella pedalata durante la salita.
Il Cs ha esordito sul Double Barrel Air, va ad agire sul low speed compression e sul low speed rebound contemporaneamente, ovvero agisce sia sulla fase di compressione che di estensione.

Il Cs attiva quindi dei circuiti idraulici specifici, tarati in modo opportuno, riducendo i movimenti indesiderati della sospensione.
L’attivazione dei circuiti del Climbing Switch è immediata tramite un apposito selettore sull’ammortizzatore.
Le specifiche dichiarate da Cane Creek prevedono un peso di 454 gr (senza molla), costruzione twintube (quella tipica di Cane Creek e Ohlins), 4 circuiti idraulici indipendenti per compressione e rebound, selettore Climbing Switch, lunghezze di 200×50, 200×57 e 216×63 mm in modo da adattarsi a molte delle attuali Mtb da enduro.

L'idraulica Db-Cs è proposta anche nel modello AIR, che invece di usare la molla ha una camera d'aria a grande volume, garantisce un'ottima stabilità di funzionamento oltre alla proverbiale leggerezza delle unità ad aria.

Altra rinnovata ed interessante proposta sono gli ammortizzatori serie IN LINE sia a molla che ad aria.

Il Db Inline è pensato per Mtb da 120-150 mm di travel e ispirato al celebre Double Barrel Air, mantiene il funzionamento interno a doppio tubo ma è studiato per impieghi meno gravosi.
Non ha il serbatoio esterno, ma la struttura interna dell’ammortizzatore permette un funzionamento senza pari, stando alle specifiche di Cane Creek.

Il Db Inline ha un range di regolazioni molto ampio, personalizzabile, ogni registro controlla la singola fase senza sovrapporsi all’effetto di altre regolazioni.
Sul range di regolazioni, Cane Creek ci tiene a precisare che il nuovo Db Inline consente una varietà che ad altri ammortizzatori è permessa solo smontandoli e agendo all’interno con mani esperte.

La levetta che modifica la risposta dell’ammortizzatore per aumentare l’efficienza in salita è presente anche su questo modello,
 solo che in questo caso il Climb Switch agisce su 4 circuiti a bassa velocità in compressione, LSC1, LSC2, LSR1 e LSR2, e 2 circuiti ad alta velocità, HSC e HSR.
Per spiegarci meglio LSC sta per low speed compressione e LSR sta per low speed rebound, quando si attiva la leva del Climb Switch si va a ingaggiare un differente circuito idraulico.

Cane Creek può tarare questi due circuiti sulle necessità del biker e/o della sospensione posteriore.

Prendendo in considerazione un ammortizzatore 200×57, il nuovo Db Inline utilizza un volume maggiore di olio rispetto alla concorrenza (compreso fra il 37 e il 48% in più), in questo modo le prestazione dell’ammortizzatore sono più costanti al crescere della temperatura.
Le prestazioni dell’ammortizzatore rimangono su livelli alti per più tempo, dato che si va a stressare una quantità di olio maggiore.

Cane Creek propone la tecnologia In Line anche in versione molla che dichiara un peso piuma di 285 Grammi.

Secondo Cane Creek, il DB Coil IL (dove IL sta per In Line) è indirizzato a quei biker che desiderano fare giri in stile downhill con la propria bike da enduro senza soffrire del riscaldamento tipico degli ammortizzatori ad aria privi di piggyback, quindi allo stesso tempo unire leggerezza ed efficienza.

Tutte le novità e le specifiche tecniche sulla sezione ammortizzatori!!!

Bike Village Team

Commenti

Lascia il tuo commento